Contenzioso e giurisprudenza

Contratto straniero per le assistenti di volo di compagnia estera

di Giampiero Falasca

Il rapporto di lavoro dell’assistente di volo è disciplinato dalla legge del Paese in cui è registrato l’aeromobile, anche se alcune prestazioni accessorie sono svolte nel territorio italiano, per i lavoratori assunti prima del 17 dicembre 2009, data di entrata in vigore del regolamento Ce 593/2008, che ha introdotto una diversa disciplina della materia. Il tribunale di competenza, invece, può essere italiano. Sulla base di questo principio, il tribunale di Roma ( ordinanza 13018/2017 ) ha respinto ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?