Contenzioso e giurisprudenza

Cassa commercialisti, diritto alla pensione verificabile fino al momento dell’erogazione

di Alessandro Sacrestano

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La cassa di previdenza dei dottori commercialisti ha tempo fino al momento dell'erogazione della pensione per verificare il rispetto di tutti i requisiti posti a fondamento del diritto. A stabilirlo è la sentenza n. 2967/17 della Corte di cassazione con cui gli ermellini hanno negato che tale prerogativa dovesse essere esercitata, a pena di decadenza, su base quinquennale.Nel dettaglio, i giudici di piazza Cavour hanno esaminato la richieste di censura alla sentenza con cui la Corte di'appello aveva ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?