Contenzioso e giurisprudenza

La collocazione in ferie durante il preavviso giustifica le dimissioni per giusta causa

di Angelo Zambelli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la sentenza n. 985 del 17 gennaio 2017 la Corte di cassazione si pronuncia in merito alla prassi, invalsa tra alcuni datori di lavoro, di collocare in ferie il dipendente dimissionario, così da non dovergli corrispondere o potergli diminuire, all'atto della liquidazione delle competenze di fine rapporto, l'indennità dovuta per le ferie maturate e non ancora godute. La controversia nasce in seguito alle dimissioni rassegnate dal dirigente di un istituto bancario, offertosi di prestare servizio durante i ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?