Contenzioso e giurisprudenza

Licenziamenti collettivi, comunicazione ai sindacati obbligatoria anche se l’azienda chiude

di Mauro Pizzin

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Anche nel caso in cui un'azienda stia chiudendo, sono nulli i licenziamenti collettivi effettuati dalla stessa se non è stata data entro sette giorni dai recessi la comunicazione ai sindacati di categoria della graduatoria contenente l'indicazione dei punteggi dei licenziati secondo quanto previsto dall'articolo 4, comma 9, della legge 223/1991 dopo le modifiche apportate dalla legge Fornero (92/2012). Lo ha chiarito la Cassazione con l'ordinanza 27206 , depositata il 28 dicembre 2016, in cui i giudici di legittimità ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?