Contenzioso e giurisprudenza

Il professionista non può dedurre dal reddito il contributo integrativo

di Salvatore Servidio

Consentenza 14 ottobre 2016, n. 20784 , la Corte di Cassazione ha accolto il ricorso del Fisco che chiamava in causa un professionista, in quanto la CTR, dandogli ragione, riteneva che la somma dei contributi integrativi dovuti alla Cassa EPAP (Ente di previdenza ed assistenza pluricategoriale), che il contribuente avrebbe dovuto applicare ai suoi clienti nel corso degli anni, era un costo deducibile per il professionista. Il D.Lgs. n. 103/1996, in tema di tutela previdenziale obbligatoria dei soggetti che ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?