Contenzioso e giurisprudenza

No al cambio «unilaterale» del contratto

di Filomena Greco

Passare da un contratto metalmeccanico a uno del commercio non è passaggio facile né tantomeno scontato. Lo dimostra la sentenza del tribunale di Torino nella vicenda che ha visto contrapposti l’azienda Altran, società francese che si occupa di servizi di ingegneria – con oltre 2.700 addetti in Italia – e un lavoratore, dipendente dal 2008. Al centro del pronunciamento del giudice Salvatori, la decisione unilaterale dell’azienda di modificare il contratto collettivo di riferimento – dal Ccnl ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?