Contenzioso e giurisprudenza

Pa senza responsabilità solidale

di Giampiero Falasca

Verso le pubbliche amministrazioni non si applica il regime di responsabilità solidale per i crediti retributivi e contributivi che regola i rapporti tra committenti e appaltatori nell’ambito degli appalti di servizio. La Corte di cassazione (sentenza 20327/16, depositata il 10 ottobre), confermando una precedente pronuncia sullo stesso tema, esonera le amministrazioni pubbliche dai rischi connessi agli appalti di servizi anche per i periodi antecedenti all’entrata in vigore del decreto legge 76/2013 (che ha reso esplicito tale principio). ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?