Contenzioso e giurisprudenza

Controlli difensivi solo se mirati

di Uberto Percivalle e Mila Vasile

I “controlli difensivi” sui dipendenti devono riguardare comportamenti specifici che esulano il rapporto di lavoro. Questa l’indicazione contenuta nella sentenza 19922/2016 della Cassazione relativa a un caso di licenziamento a seguito di controlli effettuati in base all’articolo 4 dello Statuto dei lavoratori nel testo ante riforma Jobs act. Il caso riguardava un addetto alla vigilanza, licenziato poiché nel proprio giro di controllo, aveva omesso alcune aziende clienti. Dopo le lamentele di una ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?