Contenzioso e giurisprudenza

Decadenza dal diritto alla prestazione previdenziale e mancata indicazione del termine nel provvedimento di reiezione

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La Sezione Lavoro con la breve ma interessante sentenza del 14 settembre 2016, n. 18097 esamina due questioni assai rilevanti nel panorama delle controversie previdenziali ed assistenziali, attinenti al tema della decadenza (art. 47 del d.p.r. n. 639/1970 e successive modifiche ed integrazioni). Con la decadenza applicata alle prestazioni previdenziali, l'ordinamento prevede la fissazione di un termine relativamente breve, decorrente sostanzialmente dall'esaurimento del procedimento amministrativo, per il deposito del ricorso giudiziario con cui si rivendica la ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?