Contenzioso e giurisprudenza

Nei giorni di Cigs no a ferie frazionate

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

L’imposizione delle ferie per brevi frazioni della giornata lavorativa nei confronti di una moltitudine di lavoratori coinvolti in una procedura di Cigs, effettuata a ridosso della sospensione dell’attività lavorativa o in sostituzione della collocazione in cassa integrazione, si pone in contrasto con le disposizioni codicistiche a tutela e presidio della fruizione del periodo feriale annuo quale strumento di recupero delle energie psico-fisiche consumate nel corso dell’attività lavorativa. Il Tribunale di Pordenone (sentenza del 25 luglio 2016) ha raggiunto questa ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?