Contenzioso e giurisprudenza

Amministratori, doppia iscrizione

di Mauro Pizzin

L’esercizio di un’attività di lavoro autonomo, soggetto a contribuzione nella gestione separata, il quale si accompagni all’esercizio di un’attività d’impresa commerciale, artigiana o agricola, che comporti di per sè l’obbligo di iscrizione alla relativa gestione assicurativa presso l’Inps, non facendo scattare il criterio della cosiddetta “attività prevalente”, rende pienamente compatibile la doppia imposizione contributiva a carico di chi eserciti entrambe le attività. Il principio è stato ribadito dalla Cassazione con la sentenza 17365/2016 , depositata ieri, con cui è ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?