Contenzioso e giurisprudenza

Utilizzabilità dei buoni pasto e risarcimento danni al lavoratore

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nella vicenda esaminata dallasezione Lavoro della Cassazione con la sentenza 14388/2016, vengono in considerazione vari aspetti tra loro combinati: la corresponsione di buoni pasto al lavoratore, l'identificazione della loro natura in rapporto alla retribuzione, lo stato di disabilità del lavoratore stesso (trattasi di non vedente), la maggiore difficoltà e per certi versi l'impossibilità di una concreta ed agevole fruizione dei buoni pasto negli esercizi commerciali situati nelle vicinanze del luogo di lavoro. Questa serie di (sfortunate) circostanze ha ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?