Contenzioso e giurisprudenza

Licenziamenti individuali per crisi: attenzione agli obblighi di «ripescaggio»

di Daniele Colombo

Il datore di lavoro prima di effettuare legittimamente un licenziamento individuale per motivi economici deve accertarsi di non poter ricollocare il lavoratore in altre posizioni confacenti alla professionalità acquisita (il cosiddetto obbligo di repêchage). Ma l’ obbligo non si estende alle posizioni lavorative aperte in società appartenenti al medesimo gruppo di imprese. Con una serie di pronunce, di recente, la Cassazione ha chiarito i confini dell’obbligo di ripescaggio del lavoratore a rischio di licenziamento per motivi oggettivi, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?