Contenzioso e giurisprudenza

Per i contributi alla Cassa professionale conta la tipologia dell’attività svolta

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

I redditi soggetti alla contribuzione alla Cassa professionale sono quelli che derivano dall'esercizio non solo dall'attività professionale in senso proprio, ma anche quelli ricavati da prestazioni che abbiano un collegamento con l'attività professionale strettamente intesa. E' questo il principio affermato dalla sentenza della Sezione Lavoro della Cassazione n. 11013 del 27 maggio u.s., in relazione ad una vicenda riguardante l'iscrizione di un ingegnere all'INARCASSA e all'assoggettamento a contribuzione dei redditi derivanti dalla sua attività di consulente tecnico presso ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?