Contenzioso e giurisprudenza

La depenalizzazione per la mini-evasione scatta anche per le cause ancora in corso

di Stefano Rossi

L’ omesso versamento di ritenute previdenziali fino a 10mila euro non costituisce più reato ma sarà punito con una sanzione amministrativa da 10mila a 50mila euro. Lo stabilisce l’articolo 3, comma 6, del Dlgs 8/2016 , che ha depenalizzato una serie di reati. La norma si può applicare anche ai processi ancora aperti. In base all’articolo 2, comma 1, del Dl 462/1983, le ritenute previdenziali e assistenziali operate dal datore di lavoro sulle retribuzioni dei lavoratori dipendenti ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?