Contenzioso e giurisprudenza

Non sono retroattive le regole per il tempo determinato

di Valentino Biasi e Enrico De Luca

La Corte di cassazione, con la sentenza 21069/2015 , ha parzialmente cassato con rinvio la decisione della Corte d’appello di Roma che aveva riformato la sentenza del giudice di primo grado di rigetto della domanda proposta da un lavoratore finalizzata a ottenere la declaratoria di nullità del termine apposto ai contratti a tempo determinato intercorsi, il primo, tra novembre del 2000 e gennaio del 2001 per esigenze eccezionali, così come definite dalla contrattazione collettiva di settore ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?