Contenzioso e giurisprudenza

Esdebitazione del fallito anche per i crediti contributivi

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Un importante chiarimento è stato dato dalla Corte di cassazione con la sentenza 4844/2016 sulla portata e i limiti della esdebitazione (articolo 142 della legge fallimentare ), procedura che consiste nella liberazione del fallito persona fisica dai debiti residui nei confronti dei creditori concorsuali non soddisfatti in presenza di determinate condizioni. Si era infatti posto il problema, in presenza dei requisiti di ammissione al beneficio, della sorte dei crediti contributivi non soddisfatti e sulla possibilità che anche su questi ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?