Contenzioso e giurisprudenza

Mobilità, criteri di scelta intangibili

di Giuseppe Bulgarini d’Elci

Con la sentenza 23609/15 , pronunciandosi in un caso di impugnazione di licenziamento collettivo, la Cassazione ha ribadito il principio per cui le modalità di effettiva applicazione dei criteri di scelta dei lavoratori da collocare in mobilità risultano essenziali e decisive onde permettere una corretta gestione della procedura di riduzione del personale. Rimarca la Corte che è nella fase di applicazione dei criteri di scelta che si realizza il momento unico di tutela dei lavoratori, dove agli stessi è ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?