Contenzioso e giurisprudenza

Cittadini extracomunitari e prestazioni di invalidità civile

di Silvano Imbriaci

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con questa ultima sentenza dell'11 novembre 2015, n. 230 la Corte costituzionale prosegue, di fatto, nell'attività di allargamento dell'ambito di tutela dei cittadini extracomunitari regolarmente soggiornanti in Italia ma privi della carta di soggiorno (oggi: permesso di soggiorno di lungo periodo), aggiungendo altre due prestazioni (indennità di comunicazione e pensione di invalidità civile per i sordi) alla gamma di quelle per le quali è già stata ammessa l'accessibilità. La norma oggetto di indagine è l'art. 80, co. 19, della ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?