Contenzioso e giurisprudenza

Per i licenziamenti impugnazione a maglie strette

di Giampiero Falasca

Il termine di decadenza fissato dalla legge per agire in giudizio contro un licenziamento (180 giorni, decorrenti dalla data dell’impugnativa stragiudiziale) decorre dal giorno in cui è stato spedita la comunicazione stragiudiziale e non dal momento in cui tale comunicazione è stata ricevuta dal datore di lavoro. Questo il principio di diritto - di rilevante impatto pratico, ai fini della corretta instaurazione delle controversie di lavoro in tema di licenziamenti - affermato dalla Corte di cassazione con la ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?