Contenzioso e giurisprudenza

Il viaggio casa-cliente è orario di lavoro

di Marina Castellaneta

Gli spostamenti dei dipendenti dal proprio domicilio a quello del cliente per l'esecuzione di prestazioni tecniche dei lavoratori rientrano nella nozione di orario di lavoro. Lo ha stabilito la Corte di giustizia dell’Unione europea nella sentenza depositata ieri (causa C-266/14 ), nel segno della tutela della sicurezza e della salute dei lavoratori. Al centro della causa, in cui sono intervenuti diversi Stati membri (inclusa l’Italia), l’interpretazione della direttiva 2003/88 su taluni aspetti dell’organizzazione dell’orario di lavoro, recepita in ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?