Contenzioso e giurisprudenza

Nel rito Fornero stesso giudice per fase sommaria e opposizione

di Giovanni Negri

La Corte costituzionale “salva” uno dei cardini del rito Fornero, la coincidenza tra il giudice che, in materia di licenziamenti, ha emesso l’ordinanza che decide in via semplificata sul ricorso del lavoratore e quello davanti al quale presentare l’opposizione all’ordinanza stessa. Le regole procedurali, introdotte nel 2012 e che continueranno ad essere applicate per lungo tempo, anche se ne sono escluse le controversie sul nuovo contratto a tutele crescenti, erano state messe in discussione su questo punto dal ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?