Contenzioso e giurisprudenza

Nuova conciliazione frenata dai costi «extra»

di Sergio Barozzi

La nuova procedura di conciliazione prevista dall’articolo 6 del Dlgs 23/15 dovrebbe rappresentare lo strumento principe per ridurre il contenzioso e dare certezza alle aziende in termini di costo e tempi in caso di licenziamento. L’accordo deve intervenire entro 60 giorni dal licenziamento ed essere raggiunto in sede cosiddetta protetta (Direzione territoriale del lavoro, commissioni conciliazione in sede sindacale, etc). L’importo è predefinito: una mensilità della retribuzione utile al calcolo del trattamento di fine rapporto per ogni anno di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?