Contenzioso e giurisprudenza

Rileva la concreta attuazione del rapporto

Un lavoratore di un casello autostradale si rivolge al tribunale per accertare che il rapporto part-time instaurato con la società si è svolto secondo orari superiori ai limiti massimi fissati dal Ccnl. Per la società, il lavoro supplementare non può comportare, di per sé, l’esistenza di un rapporto a tempo pieno. La Cassazione, respingendo il ricorso dell’azienda, sostiene che, sui diritti del lavoratore non è decisivo il negozio costitutivo del rapporto, ma la sua ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?