Contenzioso e giurisprudenza

Impugnazione del licenziamento, la prescrizione blocca anche l'indennità risarcitoria

di Giampiero Falasca

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

La prescrizione del diritto ad impugnare il licenziamento preclude al lavoratore la possibilità di agire per ottenere il pagamento della relativa indennità risarcitoria. La Corte di cassazione, con la sentenza 3312/15, depositata ieri, chiarisce la portata e gli effetti della prescrizione del diritto ad agire in giudizio per impugnare un licenziamento. La vicenda all'esame della Corte riguarda un licenziamento intimato nel 2001 e impugnato dal dipendente in ritardo, dopo il decorso del termine di prescrizione quinquennale. Il decorso di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?