Contenzioso e giurisprudenza

Il corretto esercizio della professione vincolante per l'accesso alla prestazione della Cassa

di Fabio Venanzi

Al momento dell'erogazione delle prestazioni, la Cassa di previdenza dei dottori commercialisti – e in generale quelle dei liberi professionisti – hanno il potere di annullare i periodi contributivi durante i quali la professione è stata svolta in situazione d'incompatibilità, ancorché non sia stata accertata dal Consiglio dell'Ordine di iscrizione del professionista. Lo precisa la Corte di cassazione con la sentenza 24140 depositata ieri. Superando contrasti giurisprudenziali interni alla Corte stessa, secondo la quale in un primo momento ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?