Contenzioso e giurisprudenza

Licenziamenti, reintegra solo se il fatto non sussiste

di Giuseppe Bulgarini D'Elci

Più chiarezza sui licenziamenti disciplinari. Con la sentenza 23669 di ieri la Cassazione, rendendo la propria interpretazione dell'articolo 18, comma 4, della Legge 300/70, introdotto a seguito della Riforma Fornero (Legge 92/12), in merito al rilievo da attribuire all'inciso sull'insussistenza del fatto contestato, afferma che, al fine del riconoscimento della tutela reintegratoria in alternativa alla tutela indennitaria va verificata la ricorrenza delle condotte inadempienti ascritte al lavoratore nella loro componente materiale, prescindendo da una qualificazione del fatto sul piano ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?