Contenzioso e giurisprudenza

Lavoro irregolare e favor rei

di Germano De Sanctis e Andrea Cappelli

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

L'applicabilità del principio del favor rei, previsto in materia di sanzioni per il lavoro irregolare dall'art. 3, co. 3, D.Lgs. 472/1997, è stata ribadita dal punto 4 di AE, circ. 56/2008, a seguito dell'espresso rinvio al citato D.Lgs. 472/1997 operato dall'art. 36-bis D.L. 223/2006 (conv. in L. 248/2006), nonché dalla concorde Cass. 9.4.2008, n. 9217; la Cassazione non ha tuttavia escluso l'onere della prova della legittima applicabilità del principio in capo alla parte istante (Cass. 10.12.2007, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?