Contenzioso e giurisprudenza

Decreto Giustizia: arbitrato sui diritti con fonte nei Ccl

di Giuseppe Bulgarini d'Elci

Con emendamento al disegno di legge di conversione del Dl 132/2014, recante misure urgenti di intervento per la definizione tra l'altro, dell'arretrato in materia di processo civile, è stato previsto di estendere la misura del trasferimento alla sede arbitrale dei procedimenti civili pendenti in primo e secondo grado alle cause sui diritti che hanno come fonte esclusiva di riferimento il contratto collettivo di lavoro. Il Dl ha ricevuto ieri la fiducia da parte del Senato. Il maxi emendamento ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?