Contenzioso e giurisprudenza

Il diritto alle prestazioni assistenziali segue il centro di interessi del lavoratore straniero

di Gina Rosamarì Simoncini

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Con la sentenza della Corte di Giustizia n. C-394/13 dell'11 settembre scorso, è stata fornita una chiara interpretazione del regolamento CEE n. 1408/71 relativo all'applicazione dei regimi di sicurezza sociale ai lavoratori, siano essi subordinati o autonomi, nonché ai loro familiari che si spostano all'interno della Comunità europea. Il caso di specie riguardava una signora, di cittadinanza ceca, residente da tempo in Francia con marito e figlia, la quale chiedeva di vedersi riconosciuto il diritto a godere di ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?