Contenzioso e giurisprudenza

Nella Pa tempo pieno anche senza il consenso del lavoratore

di Giampiero Falasca

È legittima la norma italiana che consente alle pubbliche amministrazioni di trasformare il contratto da part time a tempo pieno anche senza il consenso del dipendente: questo il principio, per nulla scontato, affermata dalla Corte di giustizia europea con la sentenza nella causa C 221/13 , depositata ieri. Una funzionaria del ministero della Giustizia, titolare di un contratto di lavoro a tempo parziale verticale, si è vista trasformare il regime d'orario a tempo pieno – e senza il ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?