Contenzioso e giurisprudenza

Thyssen, è omicidio colposo. La Cassazione definisce le griglie del dolo eventuale

di Giovanni Negri

Se non ci fu dolo ci fu almeno «colpa cosciente». E non è una conclusione leggera o, peggio, indulgente, quella cui sono arrivate le Sezioni unite penali della Cassazione nella sentenza che affronta le responsabilità dei manager del gruppo ThyssenKrupp nei fatti del 6 dicembre 2007, in cui persero la vita 7 operai investiti da una nuvola incandescente. Le conclusioni delle Sezioni unite (sentenza n. 38343 ), anticipate dall'informazione provvisoria dello scorso 24 aprile, si dipanano per 214 pagine ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?