Contenzioso e giurisprudenza

Recesso per il lavoro in malattia

di Aldo Monea

Il dipendente che è assente per malattia ma nello stesso tempo lavora presso un concorrente del suo datore di lavoro, viola il dovere di non concorrenza previsto dal suo contratto collettivo e può essere licenziato. È il principio stabilito dalla Cassazione nella sentenza 15365 del 4 luglio 2014 (sezione Lavoro), che conferma il ragionamento analogo seguito dai giudici di merito.Il doppio lavoroIl caso esaminato dalla Corte è quello del macellaio di un supermercato che, assente per malattia dal suo ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?