Agevolazioni e incentivi

Il bonus formazione 4.0 e l’iscrizione in bilancio

di Stefano Mazzocchi

Per la commisurazione del nuovo credito d’imposta sulla formazione 4.0 – previsto dal Ddl di Bilancio 2018 – si adotta come base di riferimento il costo dei dipendenti impegnati nell’attività di formazione. Premesso che alcuni aspetti determinanti saranno stabiliti dal provvedimento attuativo, che dovrà essere emanato entro il 31 marzo, appare evidente sin da ora come una delle problematiche che si pongono agli operatori stia nella modalità di contabilizzazione sia del credito d’imposta come componente patrimoniale, sia come elemento ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?