Agevolazioni e incentivi

La nuova imposta sostitutiva per i redditi prodotti all’estero

di Andrea Costa

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nell'ambito delle previsioni contenute nella legge di bilancio per il 2017 (Legge n. 232 dell’11 dicembre 2016 ) per incentivare gli investimenti stranieri in Italia interessanti indicazioni sono contemplate dal comma 152 dell'articolo 1, che introduce nel Tuir l'articolo 24-bis. Come noto, il nostro ordinamento tributario prevede che i redditi percepiti dal lavoratore fiscalmente residente in Italia siano ivi assoggettati a tassazione globale e progressiva, mentre i redditi del soggetto non residente fiscale devono essere tassati in Italia unicamente ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?