Agevolazioni e incentivi

Sgravio contributivo biennale riassunzione

di Cristian Valsiglio

LA DOMANDA Un dipendente assunto a tempo determinato a luglio 2015 presso l'azienda "A", viene trasformato a tempo indeterminato a gennaio 2016 con utilizzo degli sgravi contributivi biennali. A maggio 2016 il suddetto dipendente si dimette e viene assunto a tempo indeterminato presso un'altra azienda "B". Oggi, lo stesso, chiede di essere riassunto presso l'azienda "A". Se si procede con una assunzione a tempo determinato per sei mesi per poi trasformarlo a tempo indeterminato entro la fine dell'anno, si ha diritto nuovamente allo sgravio biennale? in questo caso, è necessario decurtare i periodi già fruiti da gennaio a maggio 2016?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?