Rapporto di lavoro

Società tra professionisti, le indicazioni dei consulenti del lavoro

di Antonio Carlo Scacco

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

A seguito della approvazione della legge 183/2011 e succ. modd. che ha abolito la vecchia legge 1815/1939 recante il divieto di costituzione di società tra professionisti, attualmente le forme societarie ammesse dalla legge per tali soggetti sono le seguenti: a) “società tra professionisti” (Stp) o “società professionale”, costituite secondo i modelli societari civilistici;b) “società multidisciplinare”, ovvero la società tra professionisti costituita per l'esercizio di più attività professionali;c) società semplice, snc, sas, spa, sapa, società cooperativa, srl. Sulla materia ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?