Agevolazioni e incentivi

Incentivo all'esodo e buona uscita

di Cristian Valsiglio

LA DOMANDA La dipendente di un'azienda, che percepisce già la pensione da alcuni anni, ha trovato l'accordo con l'azienda per la risoluzione consensuale del rapporto di lavoro a fronte di un corrispettivo. Il corrispettivo pattuito deve essere trattato come incentivo all'esodo o come buona uscita ai fini della tassazione Irpef?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?