Agevolazioni e incentivi

Se il diritto di precedenza non viene esercitato si può assumere un altro lavoratore con l’esonero contributivo

di Cristian Valsiglio

Q
D
LContenuto esclusivo QdL

Nei contratti a tempo determinato il diritto di precedenza, fermo restando la necessità di dare corretta informazione nell'atto scritto di apposizione del termine, deve essere richiesto espressamente per iscritto da parte del lavoratore entro i termini di legge. Il chiarimento è indicato dal Ministero del lavoro con interpello 7/2016. La questione sollevata da Confindustria è di cruciale importanza nella concessione dei beneficio contributivi a fronte di nuove assunzione in virtù di quanto stabilito dall'articolo 31 del Dlgs 150/2015 ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?