Agevolazioni e incentivi

Premiata la «conferma» post missione

di Stefano Rossi

L’esonero contributivo spetta anche alle nuove assunzioni a tempo indeterminato a scopo di somministrazione, anche se la somministrazione è resa verso l’utilizzatore nella forma a tempo determinato. Come ha precisato l’Inps nella circolare 17/2015 , l’assunzione a tempo indeterminato di un lavoratore che ha già prestato la sua opera presso il datore di lavoro nella qualità di lavoratore somministrato, godendo dell’esonero contributivo, fruisce dello sgravio contributivo a condizione che il lavoratore stesso non sia stato occupato a tempo indeterminato, ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?