Agevolazioni e incentivi

Esonero triennale per il dipendente licenziato durante la prova

di Antonio Carlo Scacco

LA DOMANDA Un dipendente avente i requisiti per essere assunto con l'esonero triennale viene assunto in una società con il contratto a tempo indeterminato e durante il periodo di prova (che era di 90 gg di calendario) viene mandato via solamente dopo 6 gg di calendario per mancanza di superamento del periodo di prova . Il dipendente perde i requisiti per essere assunto successivamente in un'altra azienda tenendo anche conto che non avendo superato il periodo di prova il contratto non si è " stipulato" il contratto a tempo indeterminato a tutti gli effetti di legge?

Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?