Agevolazioni e incentivi

Politiche attive, beneficiari in calo di oltre il 20%

di Francesca Barbieri

Dal contratto di “ricollocazione” al riordino degli incentivi per chi assume. Dal debutto dell'Agenzia nazionale per l'occupazione al rafforzamento delle sinergie tra servizi pubblici, privati, scuole, università, enti non profit. Non ci sono solo contratto a tutele crescenti e articolo 18 (per cui sono in rampa di lancio le prime misure attuative, attese al Consiglio dei ministri di dopodomani): il Jobs act (legge 183/2014 ) ha riaperto il cantiere anche sulle politiche attive per il lavoro, tallone d'Achille del ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?