Agevolazioni e incentivi

Start-up innovative, più vincoli per il socio amministratore

di Andrea Taglioni

Il personale altamente specializzato, quale elemento alternativo ai fini del rispetto dei requisiti per la qualificazione di start-up innovativa, può essere rappresentato anche dal socio-amministratore purché la retribuzione sia in funzione della specifica qualifica professionale e non della carica sociale ricoperta. È questa l'interpretazione fornita dalle entrate con la Risoluzione 87/E di ieri. Possono assumere la qualifica di start-up innovative, e fruire della relativa disciplina agevolativa, le società di capitali di diritto italiano e le società europee ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?