Agevolazioni e incentivi

Bonus per le inoccupate: restano gli incentivi Ue

di Mauro Pizzin

Marcia indietro dell'Inps sulla stop agli incentivi contributivi per le donne disoccupate residenti in aree svantaggiate. Dopo un periodo di sospensione «in via cautelare» a partire dal 1° luglio, ritorna, infatti, operativo il taglio del 50% dei contributi a favore dei datori di lavoro che assumono lavoratrici di qualsiasi età, prive di un impiego regolarmente retribuito da almeno sei mesi e residenti in regioni ammissibili ai finanziamenti nell'ambito dei fondi strutturali Ue. A comunicarlo è stato ieri lo stesso ...


Quotidiano del Lavoro

Il Quotidiano del Lavoro è il nuovo strumento di informazione e formazione dedicato ai professionisti del lavoro.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?